Normativa per il trasporto alimentare

Normativa per il trasporto alimentare

Lo sapevi che il trasporto degli alimenti deperibili deve rispettare specifiche temperature?

Ad esempio latte e burro viaggiano a 6°C, carni e formaggi e prodotti ittici a +4°C, frattaglie pollame selvaggina e molluschi a +3°C, mentre tutti gli alimenti congelati e surgelati come i gelati a -20°C.

Tutte queste informazioni sono presenti nella normativa internazionale che regola le condizioni di trasporto di tali alimenti, i quali devono viaggiare nel rispetto della catena del freddo: l'ATP (Accord Transport Perissable).

GourmEat segue fedelmente la normativa ATP la cui nuova versione, in vigore dal 6 luglio 2020, permette un controllo ancora più attento delle condizioni di trasporto grazie a sistemi, sensori e digitale.

Commenti

Scrivi